L'ago



Cosa occorre

Un bicchiere o una vaschetta, un ago (o una graffetta o una lametta), carta velina.

Come procedere

Versare l'acqua nel bicchiere. Appoggiare con cura l'ago sulla superficie dell'acqua in modo che non si bagni completamente. Si può osservare che l'acqua sostiene l'ago senza lasciarlo affondare. Per facilitare la riuscita di questo tentativo disporre sull'acqua una strisciolina di carta velina e su questa adagiate l'ago. Piano piano, l'acqua inzupperà la strisciolina che finirà per affondare, mentre l'ago rimarrà alla superficie. E' possibile anche ripetere l'esperimento utilizzando una graffetta o una lametta

Osservando da vicino si mette in evidenza come questi oggetti non stiano galleggiando sull'acqua ma vi sono proprio appoggiati
SHARE